Giovedì 29 Novembre, davanti all’ampia ed attenta platea delle classi del triennio e di alcune del biennio del Liceo Scientifico A. Antonelli di Novara, assiepate sulle tribune della palestra, è andato in scena il primo atto dell’edizione 2019 del nostro Premio Scolastico: la presentazione della traccia.

Ringraziamo come sempre l’ Istituto per l’ospitalità e lo spazio a noi dedicato. La tematica che proponiamo quest’anno tocca l’importanza della comunicazione in contrapposizione ai temibili esiti della sua mancanza: incomunicabilità e solitudine.

Questa la traccia:

“Bisogna essere molto forti per amare la solitudine”.
Così Pierpaolo Pasolini osservava nel suo piccolo trattato dedicato, appunto, alla solitudine. E i fatti sembrano dar ragione a questa affermazione: in un’epoca in cui si sono amplificate a dismisura le vetrine di visibilità e le possibilità d’interazione sociale, per grottesco paradosso uno dei grandi mali del nostro tempo è proprio la solitudine, declinata nella sua forma più rassegnata: l’incomunicabilità.
E’ così importante allora comunicare?
Raccontaci, con gli strumenti espressivi a te più consoni, la storia di una comunicazione o, al contrario, della sua mancanza.

Con la speranza che l’input proposto possa essere interessante per tutti coloro che vorranno partecipare, auguriamo loro buon lavoro!  Questo nostro vuole essere da sempre uno spazio espressivo prezioso e ci auguriamo davvero che possa, in quanto tale,  essere sfruttato dai ragazzi nel modo migliore.

Dai link sottostanti, si potranno scaricare il bando del premio e la scheda di partecipazione:

Bando PM 2019

Modulo di partecipazione

Share to